Valentina Re

Valentina Re è Professore associato presso l’Università degli Studi Link Campus University. Ha conseguito nel 2005 il Dottorato in Studi teatrali e cinematografici all’Università di Bologna, e dal 2009 al 2014 è stata ricercatrice presso l’Università Ca’ Foscari Venezia. Le sue attività di ricerca riguardano principalmente i rapporti tra teorie del cinema, teorie dei media, estetica e teoria letteraria, i rapporti tra cinema e altri linguaggi, le forme di distribuzione, circolazione e consumo dell’audiovisivo in ambiente digitale. Tra le sue pubblicazioni i volumi: L’innesto. Realtà e finzioni da Matrix a 1Q84 (con A. Cinquegrani, Mimesis 2014); Cominciare dalla fine. Studi su Genette e il cinema (Mimesis 2012); Visioni di altre visioni. Intertestualità e cinema (con G. Guagnelini, Archetipolibri 2007); Ai margini del film. Incipit e titoli di testa (Campanotto 2006).

Valentina Re is Associate Professor at Link Campus University of Rome. In 2005 she obtained a Ph.D. in Film Studies at the University of Bologna. From 2009 to 2014, she was Assistant Professor at Ca’ Foscari University of Venice. She is senior editor of the journal Cinéma & Cie and a member of the Editorial Board of the journal Cinergie. She is also co-editor of the book series Innesti / Crossroads and Narrazioni seriali (Serial narratives). Among her publications are the books, L’innesto. Realtà e finzioni da Matrix a 1Q84 (Mimesis 2014, coauthored with A. Cinquegrani), Cominciare dalla fine. Studi su Genette e il cinema (Mimesis 2012), Visioni di altre visioni. Intertestualità e cinema (Archetipolibri 2007, coauthored with G. Guagnelini), Ai margini del film. Incipit e titoli di testa (Campanotto 2006).